Corsa Podistica Malvagliese

Parafrasando una canzone dei Pooh che diceva "chi fermerà la musica?", c'è da chiedersi "cosa può fermare questi atleti?". Pioggia battente e freddo pungente non hanno fermato infatti un centinaio di atleti, che nonostante i capricci di Giove Pluvio si sono recati nella Valle di Blenio e hanno così onorato la 40esima edizione della Corsa Podistica Malvagliese.

L'unico rammarico è stata la scarsa partecipazione nella gara di Walking e Nordic Walking, anche visto l'impegno degli organizzatori di proporre delle postazioni di rifornimento di tutto rispetto. Un complimento generale è comunque di dovere per tutti i partecipanti, dai più piccoli ai più esperti, per il loro impegno e spirito battagliero.

Classifiche:

W (Attive) W40 (Donne 40) W50 (Donne 50)
U20M (Juniori) M20 (Attivi) M40 (Veterani I)
M60 (Veterani III) M50 (Veterani II)  
Walking    
U10W (Scolare C) U12W (Scolare B) U14W (Scolare A)
U10M (Scolari C) U12M (Scolari B) U14M (Scolari A)

 

Gli ombrelli omaggio consegnati a tutti i partecipanti si sono rivelati di buon auspicio. In effetti la meteo è stata ancora una volta generosa nei confronti degli organizzatori e del centinaio di atleti della Corsa Podistica Malvagliese. Una manifestazione di successo anche grazie alle attività collaterali organizzate dal gruppo Asilo Beach di Malvaglia nell'ambito della festa 40 Ore.

Vincitore assoluto è risultato Eshak Abrahm, che ha percorso i 12 km con l'ottimo tempo di 41'42''898. Nella categoria "Attivi", l'atleta del team Comacina ha superato Montanari e Lorenzetti.

Classifiche:

W (Attive) W40 (Donne 40) W50 (Donne 50)
U20M (Juniori) M20 (Attivi) M40 (Veterani I)
M60 (Veterani III) M50 (Veterani II)  
Handbike    
U10W (Scolare C) U12W (Scolare B) U14W (Scolare A)
U10M (Scolari C) U12M (Scolari B) U14M (Scolari A)

 

"Era ora!". È questo che potrebbe aver pensato al traguardo Silvano Turati, che dopo due anni consecutivi relegato al secondo posto, riesce finalmente ad imporsi nella categoria Attivi. Ad accompagnarlo sul podio Michele Salinetto e Alessandro Castelli.

Va comunque sottolineato che il miglior tempo assoluto di quest'anno sui 12 km è stato ottenuto da Massimo Maffi, che ha dominato la categoria M40.

Tantissimi complimenti anche a tutti gli altri partecipanti (grandi e piccini) che non si sono certo risparmiati per le vie del piccolo borgo bleniese.

Classifiche:

W (Attive) W40 (Donne 40) W50 (Donne 50)
U20M (Juniori) M20 (Attivi) M40 (Veterani I)
M60 (Veterani III) M50 (Veterani II)  
Handbike    
U10W (Scolare C) U12W (Scolare B) U14W (Scolare A)
U10M (Scolari C) U12M (Scolari B) U14M (Scolari A)